Macchina da Caffè a cialde di carta:

n. 4 Gruppi singoli a scambiatore di calore. Caldaia per acqua calda e vapore da litri 8. Scaldatazze. Allacciamento acqua rete idrica. Elettronica per dosatura dell’altezza caffè.

Dimensioni: L. 78 – P. 56 – H. 54 cm

380/220 V50 Hz

Power max 230 V50 Hz 4600 Wat

Carrozzeria Inox Lucido


Macchina da Caffè a cialde di carta:

n. 4 Gruppi singoli a scambiatore di calore. Caldaia per acqua calda e vapore da litri 8. Scaldatazze. Allacciamento acqua rete idrica. Elettronica per dosatura dell’altezza caffè.

Dimensioni: L. 78 – P. 56 – H. 54 cm

380/220 V50 Hz

Power max 230 V50 Hz 4600 Wat

Carrozzeria Inox Oro


Descrizione

Macchina da caffè professionale automatica realizzata appositamente e solo per cialde in filtro di carta. Per una maggiore efficienza e pulizia del bancone, e soprattutto per non avere più il fastidioso rumore del macinino nella sala. Macchina dotata di pompa rotativa, allacciamento alla rete idrica, caldaia da 8 litri per vapore e acqua calda, scaldatazze e depuratore per acqua. Versione con 4 gruppi, con accensione separata di due gruppi gestiti in funzione della mole di lavoro, gruppi pronti in 5 minuti dall’accensione. Consumi di energia ridotti, massimo 100,00 euro mensili, con macchina accesa per 12 ore al giorno.

1.

Allacciamento alla rete idrica diretto per avere sempre acqua fresca, viene installato un depuratore a carboni attivi in modo da alleggerire l’acqua dal calcare  e purificarla dal cloro e polveri varie, così da evitare la pulizia della macchina con il sale.

Per un ottimo caffè, privo di sgradevoli sapori.

2.

Per avere la massima efficenza del vapore, abbiamo inserito un boiler dedicato dalla capienza di 8 litri (solo vapore e acqua calda), che produce circa 30 minuti di vapore continuo o 6 litri di acqua calda prima di ricaricarsi.

Pronto in 10 minuti dal momento dell’accensione.

3.

I gruppi caffè sono singoli con scambiatore in alluminio alimentare. Per avere sempre acqua fresca, arriva direttamente dalla pompa quindi dalla rete idrica, passando dal depuratore. Quando si schiaccia il pulsante per erogare il caffè, l’acqua entra nello scambiatore (solo la giusta quantità per ogni caffè) passando attraverso una serpentina sempre in alluminio alimentare e raggiunge la temperatura (preventivamente impostata elettronicamente) per ogni singolo gruppo. Quindi si ha sempre l’erogazione di un caffè alla giusta temperatura e con acqua fresca, senza essere stata chiusa in un deposito all’interno della macchina.

Dal momento dell’accensione lo scambiatore raggiunge la giusta temperatura in 5 minuti.


Istruzioni per un corretto funzionamento della macchina da caffè EspressoGiada

Accensione Macchina

0) Macchina spenta

1) Accensione dei gruppi caffè e scaldatazze

2) Accensione della caldaia per acqua calda e vapore

ATTENZIONE!!! IMPORTANTE!!!

Prima di erogare il caffè, assicurarsi che la leva del gruppo sia chiusa, onde evitare che, a causa della pressione di erogazione, fuoriesca il porta cialda e la cialda stessa.


Manometro

Lancetta Rossa) Misurazione della pressione di acqua calda espressa in Bar.

Lancetta Nera) Misurazione della pressione dell’acqua fredda in entrata, e pressione erogazione caffè, espressa in Bar.


Tastiera Destra

1) Accensione gruppi “A” & “B

2) Erogazione caffè Alto gruppo “A

3) Erogazione caffè Basso gruppo “A

4) – Programmazione caffè Alto/Basso (vedi istruzioni qui di seguito); se si esegue la sequenza con i tasti “2” e “3” si programma l’altezza dei caffè per il gruppo “A“, se si esegue la sequenza con i tasti “5” e “6” si programma l’altezza dei caffè su tutti e quattro i gruppi UGUALI – Tenendo premuto il tasto per 20 secondi si visualizza (sul display) il numero di caffè totali erogati dalla macchina

5) Erogazione Caffè Alto gruppo “B

6) Erogazione caffè Basso gruppo “B

Programmazione caffè Alto/Basso: Tenere premuto il tasto con “Asterisco” fino all’apparizione (sul display) della scritta “Programmazione“, lasciare il tasto “Asterisco” e premere il tasto con il simbolo “Caffè Alto” per erogare il caffè, al raggiungimento della quantità di caffè desiderata, ripremere lo stesso tasto per bloccare l’erogazione. Premere il tasto con il simbolo “Caffè Basso“per erogare il caffè, al raggiungimento della quantità di caffè desiderata, ripremere lo stesso tasto per bloccare l’erogazione. Alla fine della sequenza premere il tasto “Asteriscoper confermare la programmazione.


Tastiera Sinistra

8) Accensione gruppi “C” & “D

9) Erogazione caffè Alto gruppo “C

10) Erogazione caffè Basso gruppo “C

11) – Programmazione caffè Alto/Basso (vedi istruzioni qui di seguito); se si esegue la sequenza con i tasti “9” e “10” si programma l’altezza dei caffè per il gruppo “C“, se si esegue la sequenza con i tasti “12” e “13” si programma l’altezza dei caffè per il gruppo “D

12) Erogazione caffè Alto gruppo “D

13) Erogazione caffè Basso gruppo “D

Programmazione caffè Alto/Basso: Tenere premuto il tasto con “Asterisco” fino all’apparizione (sul display) della scritta “Programmazione“, lasciare il tasto “Asterisco” e premere il tasto con il simbolo “Caffè Alto” per erogare il caffè, al raggiungimento della quantità di caffè desiderata, ripremere lo stesso tasto per bloccare l’erogazione. Premere il tasto con il simbolo “Caffè Basso“per erogare il caffè, al raggiungimento della quantità di caffè desiderata, ripremere lo stesso tasto per bloccare l’erogazione. Alla fine della sequenza premere il tasto “Asteriscoper confermare la programmazione.


Tasto Accensione Scaldatazze

14) Acceso/Spento


Manopola Acqua Calda

15) Manopola con lancia erogazione Acqua Calda.

Pronta in 10 minuti dall’accensione.


Manopola Vapore

16) Manopola con lancia erogazione Vapore.

Pronta in 10 minuti dall’accensione.


Display

17) Visualizzazione numero caffè totali erogati.