La pianta del caffè, dalla ciliegia alla tazzina...

La pianta del caffè appartiene alla famiglia delle Rubiacee, ed è un arbusto sempreverde che cresce nelle zone tropicali, dove c’è pioggia abbondante tutto l’anno e una temperatura media tra i 18 e i 24° C. La pianta teme le gelate e impiega dai 3 ai 5 anni per dare i suoi frutti, simili a ciliegie, e dai 6 agli 8 mesi perché queste passino dall’iniziale verde acerbo al caratteristico rosso scuro. Ogni albero produce circa 2.000 ciliegie in un anno; all’interno di ognuna di esse ci sono due chicchi di caffè, o, più raramente, un solo chicco, detto “caracolito”. Nonostante appartengano alla stessa famiglia, esistono molte specie diverse di questi arbusti che producono frutti dalle caratteristiche differenti: esistono in natura circa 60 specie appartenenti al genere coffea. I ceppi più coltivati e commercializzati sono tuttavia due: la Coffea Arabica e laCoffea Canephora (Robusta).

La prima è anche la più pregiata e rappresenta i 3/4 della produzione mondiale di caffè. Nata nelle regioni montuose dell’Etiopia, sensibile al caldo e all’umido, l’Arabica cresce ad altitudini superiori ai 900 metri: più alta la quota, migliori saranno le qualità organolettiche del chicco di caffè tostato. La Robusta, come dice il suo nome, resiste bene al clima caldo e ai parassiti. Diffusa nei bassopiani tropicali, cresce anche a 200/300 metri, in zone più agevoli da raggiungere e dove è più facile gestire una piantagione. I caffè Arabica sono molto profumati, dolci, rotondi, leggermente acidi e spesso cioccolatosi, con una crema nocciola chiaro tendente al rossiccio e una gradevole punta di amaro. I caffè Robusta sono invece spigolosi, astringenti, poco profumati e più amari, con una crema marrone tendente al grigio. Il chicco di Arabica è allungato con un solco sinuoso; quello di Robusta è tondo, con un solco rettilineo. Se Arabica e Robusta presentano lievi differenze di aspetto, sono invece profondamente diverse dal punto di vista genetico: la prima ha 44 cromosomi, la seconda solo 22. Dal punto di vista chimico, varia invece solo il contenuto di caffeina: dallo 0,9% all’1,7% nell’Arabica, dall’1,6% al 2,8% nella Robusta.


Tipologie Caffè


Miscele di Caffè

Il caffè espresso di tradizione italiana è il risultato della miscelazione dei chicchi tostati, macinati ed infusi di diverse provenienze, specie e varietà. Combinando queste caratteristiche in modi diversi (l’acidità di uno, l’aroma floreale di un altro, la corposità di un terzo) si persegue l’obbiettivo di ottenere equilibrio ed armonia nell’aroma e nel sapore. La qualità dei chicchi varia ad ogni raccolto, le miscele vanno ripensate continuamente per mantenerne la loro peculiarità. La miscelazione può avvenire prima o dopo la torrefazione (tostatura del chicco) ed è custodita segretamente da ogni “artigiano del gusto”.

Miscela costituita da semi di caffè verde (non torrefatti) altamente selezionati. Arbusto appartenente alla famiglia delle Rubiacee, genere Coffea, che al momento del raccolto (che dura dai 2 ai 3 mesi) genera dei frutti denominati Drupe al cui interno si trova il seme denominato caffè verde crudo che presenta un pH attorno a 5, molto meno acido del caffè tostato macinato. Il caffè verde si dice abbia stupefacenti proprietà  dimagranti, con risultati visibili in poche settimane. Poichè contiene principi attivi che agiscono in modo determinante sul volume degli adipociti (cellule adipose), su tutti l’acido clorogenico. Ciò è dovuto all’azione delle metil-xantine, molecole la cui attività agevola e stimola la lipolisi, migliorando anche il metabolismo e riducendo il livello di zuccheri nel sangue.

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di Arabica e Robusta, Jamaica Blue Mountain, Kopi Luwak, Kenia Top, e Kaapi Royale. Trionfo di profumi, aroma intenso e avvolgente, morbido e dolce, con persistenza prolungata.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di caffè di specie Arabica di diverse varietà, provenienti da piantagioni selezionate dell’America Centrale e dell’Africa. Una miscela molto profumata e ricca degli aromi tipici dei pregiati caffè Arabica. Retrogusto persistente e raffinato. Si consiglia di degustarlo con poco zucchero.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Abbiamo creato la più importante e ricca miscela finora presentata, i più nobili caffè del Brasile, Porto Rico, Nepal, Kenia, Jamaica, Hawaii, centro Americani e altri, si fondono in un trionfo di aromi che accarezzano e maturano nelle varie fasi dell’esame sensoriale. La cremosità densa, riflette e ci riporta ai profumi dei fiori di alta montagna, sul palato si espandono sapori di pere cotte al forno ricoperte di cioccolato fondente. Una miscela divina per chi vuole il massimo assoluto.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di caffè di tradizione italiana, composta da caffè Arabica di prevalenza centro americana e Robusta proveniente da piantagioni selezionate indiane. Crema spessa color nocciola con profumo intenso. Sapore deciso, avvolgente e cioccolatato con retrogusto persistente e marcato.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di caffè con alta percentuale di Arabica, gusto dolce e cioccolatoso, corpo pieno con piacevole finezza.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di caffè di qualità Arabica e Robusta. Le Arabiche sono: Nicaragua Pacamara Gigante, El Salvador Finca Santa Adelaide (America Centrale) e Kenia Top Quality AA (Africa). Le Robuste sono: Congo (Africa) e Kaapi Royale (India). Caffè dalla crema nocciola densa, con leggere striature, gusto delicato, acidità appena percettibile, note dolci, buona persistenza aromatica.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di caffè Arabica e Robusta corposa dal gusto piacevolepersistente e leggermente marcato.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela di caffè Robusta selezionata tra le migliori, per dare gusto forte e aroma deciso.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela selezionata dei migliori caffè al mondo, Arabica & Robusta provenienti dal Nepal, Cuba, Centro America, Africa e dall’India. Tazza dalla crema spessa di color cioccolato, delicata ma corposa, profumo intenso, retrogusto speziato persistente e dolce, equilibrato sul palato e acidità appena percettibile.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Miscela nobile di Arabica del Centro America, Robusta Africana e Indiana; profumata e intensa, crema spessa dal colore cioccolatoSi distingue per il suo gusto, la sua ricchezza dei sapori e la corposità accentuata. Caffè dolce, con acidità non percettibile, aroma delicato e piacevole.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Selection di caffè e GinsengUna miscela di caffè Arabica e Rubusta dal gusto dolce e deciso, con retrogusto di caramello notevole e persistente arricchita da estratto secco di Ginseng (1%), sostanza naturale che fa parte del gruppo degli adattogeni, che da tono a chi è stanco e rilassa chi è stressato; e da aroma naturale di caramello.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde.

Miscela di specie Arabica e Robusta decaffeinata a vapore d’acqua, naturalmente povera di caffeina e dalle caratteristiche di gusto fini e delicate per un risultato comunque piacevole. Dal gusto morbido e leggero.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Orzo Mondo tostato e macinato. La particolarità principale dell’orzo mondo è la completa assenza di impurità, l’aroma unico ed ineguagliabile dell’orzo senza paglia.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde.

La particolarità principale dell’Orzo Mondo è la completa assenza di impurità. L’aroma unico ed ineguagliabile dell’orzo senza paglia è arricchito con estratto secco di ginseng naturale 1e aroma naturale di caramello.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde.

La particolarità principale dell’Orzo Mondo è la completa assenza di impurità. L’aroma unico ed ineguagliabile dell’orzo senza paglia è arricchito da aromi naturali di nocciola.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde.

Monorigine di Caffè

Il caffè monorigine è un caffè solo ed esclusivamente di una piantagione e non una miscela. EspressoGiada seleziona le migliori qualità di caffè provenienti da piccole piantagioni di tutto il mondo. Tosta i pregiati chicchi, con cura maniacale, producendo così una gamma unica per varietà e qualità di caffè monorigine. Dopo aver confezionato in cialde le preziose polveri, avrete finalmente la possibilità di provare il vero gusto del caffè monorigine.

Pura Arabica proveniente da una piantagione selezionata dell’Ethiopia, Sidamo Berekha Estate, prodotto tra i 1500 e i 1800 metri e raccolto esclusivamente a mano. La coltivazione è fatta ancora con sistemi antichi e questo conferisce al prodotto la caratteristica di caffè biologico naturale. Descrizione organolettica: tazza morbida, fragrante, profumo intenso, leggera acidità.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Nella regione di Oromia, nel sudest Etiope, si trova la foresta caffearia di Haranna, il più orientale dei boschi tropicali africani di montagna e la parte più importante del Bale Mountains National Park. In questa area si coltiva tra i 1.400 e 1.800 metri di altitudine un’Arabica naturale eccezionale. I chicchi, di grana grossa e allungata, vagamente simili alle varietà che si trovano nella zona di Harrar, tostano in maniera incredibilmente omogenea e ci regalano un espresso denso e cremoso. La sensazione sul palato è di intensa corposità, con una grande varietà di aromi e profumi floreali. Un’iniziale nota di caramello si effonde in fragranza di bacche di ginepro e piante di montagna, per dissolversi in un’eco, lontana e persistente, di miele e di ciliegia selvatica. Un vero caffè primigenio, sicuramente tra i migliori al mondo.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Qualità Arabica per un caffè di spiccata struttura e acidità che riempiono il palato di densi sapori di frutta tropicale e miele ai fiori d’agrumi, rivelano nell’ostinato retrogusto un carattere da vincitori. Giudicato dall’accademia del caffè il più buon caffè dell’anno.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Coltivato in piantagioni di alta montagna, all’ombra di antichi alberi della selva di Nebbia, nelle regioni di Jinotega e Matagalpa, ad un’altezza di circa 1.000/1.200 metri sul livello del mare. Abbiamo riscoperto questa qualità di Arabica che splendidamente si sposa con il gusto dell’espresso italiano. Raccolto rigorosamente a mano è un caffè dal chicco  gigantesco, ben strutturato, dotato di particolare corposità e di spiccata aromaticità floreale, con toni di mandorla, cioccolato, spezie e frutta tropicale.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Marcala si trova nella parte sud-occidentale dell’Honduras nel dipartimento di LA PAZ, ad una altezza di circa 1.300 metri. Le prime coltivazioni risalgono al 1866 e subito si riconobbe l’eccezionale qualità del caffè coltivato con caratteristiche agro-ecologiche. Dalla qualità superba del caffè, riconosciuto come uno dei migliori dell’Honduras, nasce la prima denominazione di origine protetta di caffè Marcala senza precedenti. Il caffè prodotto a Marcala è un caffè complesso, profumato con acidità vivace e brillante, con corpo morbido vellutato dai sapori di agrumi arancia e pesca, con retrogusto floreale.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Dalla regione di Antigua nella valle di Highland a circa 1.500 metri sopra il livello del mare nel dipartimento di Sacatepequel (Cerro di Hierba) e circondato dai tre  giganteschi e spettacolari vulcani Agua 3.765 metri, Acatenango 3.976 metri e Fuego 3.763 metri; proviene questo particolare e ricercato caffè di qualità Arabica, conosciuto e apprezzato dai consumatori di tutto il mondo. Dotato di un suo aroma estremamente ricco e personale con una pronunciata corposità e una finissima acidità che ricorda la frutta esotica e i fiori tropicali.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Pura Arabica proveniente dalle terre alte di Huehuetenango (Guatemala nord – ovest) detto anche il caffè dei maya. Raccolto a mano cresce esclusivamente tra i 1500 e i 2000 metri. Varietà: Typica, Bourbon e Caturra. Coltivazione “bajo sombra(le piante crescono all’ombra). Caffè S.H.B. “Strictly Hard Beantra i migliori del mondo. Presidio Internazionale per la salvaguardia della biodiversità. Definizione organolettica: tazza complessa ma equilibrata, corpo pieno, fragrante.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Sulle pendici della Serra do Pau d’Alho, nei pressi del fiume Cabo Verde, si trova una delle più antiche zone caffeicole del Brasile. Un piccolo gruppo di produttori, discendenti dei primi fazenderos, coltiva, ad un’altitudine tra i 1.000 e 1.200 metri, uno dei più dolci caffè, di qualità Arabica, provenienti da questo paese. Circa il 60% delle piante è della tradizionale varietà Mundo Novo, il 30% di Catuai ed il rimanente, Bourbon ed altri cultivar. Il Pergamino è una selezione proveniente dalla prima raccolta, fatta a maggio, e da quella principale che avviene generalmente tra giugno e luglio. Solo le drupe mature vengono scelte e sbucciate, quindi i chicchi, ancora ricoperti dalla mucillagine della polpa, vengono messi ad asciugare per 3 giorni al sole, permettendo così l’assimilazione delle sostanze zuccherine. Con questo sistema, solamente il 25% circa del raccolto viene accuratamente scelto per diventare il nostro Pergamino. Prima di essere imbarcato, il caffè viene ulteriormente pulito ed assaggiato, al fine di controllarne il livello qualitativo. Solamente i lotti che passano quest’ultimo esame vengono infine marcati e spediti. Caffè molto equilibrato, di media corposità ed elegante dolcezza, possiede una morbida densità, con marcato retrogusto di cacao ed un vago sentore di prugna secca, risultato del particolare ed unico microambiente nel quale si sviluppa questo caffè eccezionale.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

La coltivazione del caffè in india “si dice” che iniziò nel 1600 grazie ad un pellegrino che tornando dalla Mecca riusci a portarsi in india SETTE semi di caffè di qualità Arabica. Il pellegrino si chiamava Bababudan, e nella regione del Chikmagalur zona montuosa del Bababudangiri dette vita alle prime piantagione di caffè arabica indiana, in alcune delle quali si produce un caffè eccezionale, il Plantation Bababudan. Le coltivazioni sono a circa 1400 metri sopra il livello del mare in veri e propri santuari naturalistici. Gusto aromatico, dal corpo pronunciato e dal retrogusto persistente e cioccolatato, poca acidità, sentori di spezie e frutta secca.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Frutto di accurate selezioni della varietà di Arabica, coltivato sin dal 1600 sulle montagne occidentali dell’India del sud nella regione montuosa del Kodagu o Coorg sui monti Tadiyendamol 1.745 metri, Pushpagiri 1.712 metri e del Kodebetta 1.500 metri. Caffè che cresce all’ombra di alberi ad alto fusto di kapot e raccolto a mano dai pochi produttori. Di questa varietà colpisce il palato con la densa pastosità del cacao e del ricordo di profumi di incenso, di legno di sandalo, di spezie indiane e di pepe spesso coltivato accanto alle piantagioni di caffè. Gusto delicato, dolce con bassa acidità e retrogusto cioccolatato e speziato.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Caffè indiano di specie Coffea Canephora (RobustaKaapi Royale Extra Bold Bean Selezione extra dal chicco grande, cresce tra i 500 e i 1000 metri di altitudine. Crema spessa, persistente ed omogenea. Buon corpo, acidità quasi inesistente, buon equilibrio. Robusta tipico, ottimo da espresso per la sua piena corposità con retrogusto speziato e cioccolatato.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Il caffè Jawa appartiene alla specie  del caffè Robusta e viene prodotto nelle isole indonesianela terra vulcanica e le circostanze climatiche favorevoli attribuiscono al caffè un sapore speciale. Caffè d’impatto” crema intensa, gusto forte, lunga persistenza, sapore cioccolatato con note di liquirizia.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Pura Robusta Africana proveniente da una piantagione selezionata del TogoBuon grado di tostatura per questo caffè stile anni 50. Crema spessa e compatta, tendente al  marrone, molto corposo. Gusto intenso, persistente e deciso con retrogusto di caramello. Caffè per gli amanti del gusto forte.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Questo caffè è coltivato principalmente da piccole unità produttive (famiglie riunite in cooperative) che possiedono circa 1-2 ettari di terreno. Cresce ad un altitudine tra i 900 e i 1500 metri sul livello del mare ed è una delle principali risorse del Paese. Buon risultato in torrefazione che si trasfrisce in tazza con crema scura e riflessi dorati. In degustazione si nota una corposità buona e densa; piacevolmente dolciastro con un retrogusto persistente e cioccolatato.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Nel 1898 si scoprì in Congo la seconda specie più importante di caffè: la Robusta. Questo caffè, non sempre disponibile, è il frutto di una minuziosa ricerca attraverso canali preferenziali. Una volta giunto in Italia viene nuovamente selezionato per poter prendere la parte migliore. Caffè Robusta Washed, a tostatura scura, crema e profumo intensi, astringente (caratteristica tipica del Congo). Lunga persistenza. “Un vero robusta africano”, ogni commento è superfluo!

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Eccellenze di Caffè Monorigine

La selezione dei caffè di Eccellenza di EspressoGiada offre un assortimento di Gran Cru, che per rarità ed eccellenza rappresentano delle vere e proprie esperienze di gusto, ognuno con caratteristiche distintive in grado di soddisfare i palati più esigenti. Assolutamente imperdibili per tutti gli estimatori.

Il Caffè più caro del mondo nasce nelle isole indonesiane di Sumatra, Giava e Sulawesi e ne viene prodotto solo poche decine di chili all’annoLa sua esclusività è data grazie ad un mammifero chiamato in indonesiano Luwak (civetta delle palme) che arrampicandosi sugli alberi di caffè ne mangia i frutti maturiLe bacche rosse del caffè, ingoiate vengono successivamente digerite nello stomaco e i succhi gastrici, ricchi di enzimi particolarmente zuccherini, tostano, per così dire, naturalmente i chicchi. Una volta espulsi, questi vengono raccolti e venduti come una vera prelibatezza. E pensare che inizialmente i proprietari delle piantagioni di caffè lo consideravano una minaccia per i loro guadagni. Il caffè ha un gusto forte e complesso con retrogusto di zucchero bruciato, (caramello) e note “cioccolatate“.

Camocim Estate, situato a Pedra Azul, Espirito Santo, Brasile, produce una qualità di caffè attraverso l’utilizzo di un uccello nativo del sud america chiamato Jacu. Questi uccelli indigeni erbivori, abitano le piantagioni forestali (zone coltivate con piante di caffè all’ombra di alberi ad alto fusto) e si cibano con le ciliegie di caffè mature. Si tratta di un processo di selezione naturale per il caffè di qualità. Una volta che l’uccello Jacu ha ingerito la ciliegia, elimina i chicchi digeriti, gli escrementi inodori, che poi si trovano a terra sotto gli alberi di caffè, vengono raccolti e trasportati alle zone di essiccazione, dove vengono essiccati, puliti e conservati nella loro pergamena per un massimo di tre mesi. E’ importante notare  che il caffè viene espulso in forma di pergamena e non come  fagiolo verde. Il caffè dell’Uccello Jacu produce una tazza piacevolmente mite. La fragranza secca è caratterizzata da un sapore delicato di nocciola, mentre i composti aromatici contengono note di melissa con un leggero retrogusto piccante. Il caffè è dolce, corposo e leggermente acido rispetto al caffè tradizionale. Questo è uno dei caffè più rari del mondo.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Caffè eccezionale Bourbon Pointu (Laurina) è una delle più antiche varietà di Arabica del mondo. E’ stato un pò abbandonato a causa della sua bassa produttività e la sensibilità alle malattie, ma recentemente è stato rivalutato come uno dei migliori caffè al mondo, grazie a Frédéric Descroix e il terreno eccezionale di Pistone des Neiges. Un prodotto estremamente raro Bourbon Pointu viene prodotto tramite una attenta selezione e cernita dei chicchi di caffè realizzata a mano. I suoi chicchi oblunghi, l’eleganza e la delicatezza sottile incontaminata dal caos e dalla frenesia della città, sono l’ideale quando si sta meditando o vogliamo goderci un pò di tranquillità. Un caffè per la Meditazione, delicato, con poca caffeina, note prevalenti di frutta rossa, fiori, muschio, rabarbaro, ananas, rosa, spezie, aromi boisé equilibrato in tazza, corposo e sottile, con finale persistente.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

La storia del Bonifieur è di enorme importanza e rilevanza per quanto riguarda il caffè nel mondo occidentale. Re Luigi XIV ricevette in dono tre piante di caffè da un borgomastro olandese. Agli inizi del XVIII secolo gli olandesi avevano il controllo dell’industria mondiale del caffè. Il re decise di porre fine a questa situazione, Incaricò Monsieur De Clieu, governatore della Guadalupa e della Martinica, di coltivare la pianta nei Caraibi francesi. In questo viaggio, lungo tre mesi, De Clieu difese letteralmente le tre piante a rischio della propria vita. Sorprendentemente una pianta sopravvisse e il resto, come si dice, è storia. Era nato il caffè nei Caraibi! Bonifieur non è solo l’antenato del Jamaican Blue Mountain, ma è anche l’antenato di tutti i caffè dell’America centrale e meridionale. Caffè di qualità Arabica, delicato, lievemente fruttato, finemente acido, ben equilibrato e di corpo pieno come un buon vino d’annata! Cresciuto a un’altitudine di 300-400 m all’ombra dei banani sul lato montuoso di un vulcano attivo, La Soufriere (una delle montagne più alte dei Caraibi). Il termine francese Bonifieur significa “migliorare”, e fu dato a questo caffè perché in passato veniva usato per migliorare miscele di qualità inferiore grazie alla sua qualità elevata e al suo gusto straordinario. I conoscitori lo considerano uno dei migliori caffè del mondo, ed è anche uno dei più rari.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Pura Arabica Lavata della piantagione Wallenford EstateTra i fattori che rendono pregiato un caffè, ci sono la distanza dal mare e l’altitudine, più un caffè è in alto e vicino al mare, più è pregiato. Il caffè della Giamaica che nasce ad altitudini di circa 2000 metri, è semplicemente il caffè più buono del mondo. Il caffè delle case reali, il più desiderato da tutti coloro che cercano il meglio dalla vita. E Wallenford Estate è nell’eccellenza, il cru che rappresenta la perfezione. Aroma intenso, gusto intenso e avvolgente, eccezionalmente ricco di sapori, morbido e dolce, equilibrato sul palato, con persistenza incredibilmente prolungata.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Situata nella Melanesia, nel Pacifico sud occidentale, la Nuova Caledonia produce uno dei caffè più costosi del mondo. Con una popolazione di circa 250.000 abitanti, la Nuova Caledonia comprende l’isola principale Grande-Terre, le Loyalty Islands e qualche isola più piccola. La città più grande è la capitale NoumeaLa storia del caffè risale alla Nuova Caledonia dell’Ottocento, quando l’arbusto venne portato per la prima volta dai missionari dall’isola di Reunion, da qui il nome “caffè Bourbon” usato ancora oggi. Divenuta colonia francese nel 1853, la Nuova Caledonia è terra di immigrazione. Il governo francese incoraggiò i coloni a venire a coltivare il caffè in questo arcipelago situato nella parte opposta del mondo, per assicurare la manodopera, molti indonesiani emigrarono in Nuova Caledonia, dove rimangono tuttora alcuni loro discendenti. Caffè Leroy del tipo Arabica, la pianta è particolarmente bassa, con foglie piccole e strette, internodi brevi, chicchi appuntiti alle due estremità. Un’altra qualità distintiva dei chicchi del caffè Leroy è che perdono solo il 16-17% del loro peso durante la tostatura, mentre i chicchi tipici perdono circa il 20% del peso. Il caffè ha inoltre un contenuto di caffeina naturalmente basso.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Nel 1875, il signor Manuel Cobos, uno dei primi proprietari terrieri delle isole Galapagos, iniziò la coltivazione di Arabica Typica, fino al 1915. Riscoperta nel 1990, dalla famiglia Gonzalez, attuale proprietario della Tenuta Santa Cruz, che ha iniziato un processo di rinnovamento. La Tenuta di Santa Cruz caffè, come indica il nome, si trova su Santa Cruz, ad un’altidudine di 375 metri (equivalente a 1150 metri a causa della sua particolare posizione geografica) che è la seconda isola più grande delle isole Galapagos. Santa Cruz Estate Coffee è il più dolce e con l’aroma più ricco rispetto ad altri caffè delle Galápagos. La ragione del gusto migliore è dovuto al particolare microclima, dovuto dalla particolare collocazione nell’arcipelago, e all’utilizzo, ancora oggi, delle stesse piante di caffè indrototte dagli agronomi francesi nel 1875. Dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità”, Santa Cruz Estate Coffee è un caffè biologico. L’ecosistema puro ed equilibrato dell’isola contribuisce anche al gusto eccezionale del caffè della Tenuta  Santa Cruz.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Il chicco di caffè più bello del mondo. Il chicco Kona è in assoluto il più lucido e dalle proporzioni più perfette. L’industria caffeicola hawaiana è una delle più rigorosamente controllata e regolamentata, con i costi più elevati di manodopera. Le coltivazioni oggi sono concentrate sulle pendici del Mauna Loa, un vulcano che sorge nel distretto orientale di Kona in un’area lunga circa 30 km. Nonostante i tornado che si scatenano periodicamente sulle isole Hawaii, le condizioni climatiche sono pressoché ottimali per il caffè, in quanto vi è la giusta quantità di pioggia e sole e non si verificano mai gelate. Inoltre esiste un curioso fenomeno locale, noto come “free shade”: quasi tutti i giorni, alle due del pomeriggio, il cielo si rannuvola e ciò garantisce la giusta ombreggiatura degli alberi. Da un simile insieme di vantaggi consegue un rendimento sia quantitativo sia qualitativo più elevato di qualsiasi altra piantagione di Arabica al mondo. Equilibrato, dalle note profonde ha una spiccata corposità, un aroma complesso, gusto ricco ed in evoluzione e una bassa acidità. Si può riconoscere una nota di noce, alcuni assaggiatori vi riconoscono persino una punta di cannella. Un caffè di riferimento per i cultori.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Lo Yauco Selecto è uno dei più pregiati caffè al mondo, la coltivazione viene effettuata in quantità limitate ad un’altitudine di circa 1000 metri sul livello del mare, nella regione montagnosa di YAUCO che si trova nella parte sud occidentale dell’isola di Puerto Rico. I terreni argillosi di questa zona procurano un prezioso nutrimento alle delicate piantine, mentre gli Alisei, che soffiano costantemente dal mare dei Caraibi, mantengono ideale la temperatura sulle pendici delle montagne. Al momento della raccolta vengono selezionate solo le bacche mature il che richiede numerosi passaggi tra gli alberi, quindi i chicchi vengono sottoposti a lavaggio per 48 ore. In tazza il caffè evidenzia una corposità notevolmente accentuata, ed un intenso sapore di panna e malto. Il retrogusto è lievemente speziato, con sentore di noccioline tostate e cioccolato fondente. Si rivela perfettamente equilibrato e strutturato. Vale la pena provarlo.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Un sorso di beatitudine, che arriva direttamente dal regno del silenzio e della meditazione: la catena montuosa dell’HIMALAYA. È il Nepal Monte Everest Supreme, il primo caffè da meditazione e l’unico caffè al mondo coltivato al nord del Tropico del Cancro, che unisce caratteristiche davvero singolari. In una piccola piantagione del distretto di Nuwakot, ai piedi della catena montuosa di Ganesh Himal e bagnata dalle acque del fiume Trisuli, abbiamo scoperto un’Arabica tra le più pregiate. Piantato solo recentemente in una delle poche regioni a queste latitudini al riparo delle gelate il caffè, fertilizzato con concime naturale di bufalo, viene raccolto da novembre a gennaio, essiccato esclusivamente al sole ed esportato direttamente via aerea da Kathmandu. L’analisi organolettica dell’espresso ci ha rivelato un esito tanto impressionante quanto inaspettato. La magnifica consistenza e singolare struttura si fonde in preziosi effluvi di cacao e arancia candita, e si dissolve in pregiate note di zenzero, particolarmente persistenti. Probabilmente uno dei migliori caffè al mondo.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Pura Arabica proveniente da una piantagione selezionata del Kenia, qualità Top Quality AA è la classificazione di una delle migliori selezioni. Produzione tra i 1500 e i 2100 metriLa principale particolarità di questo caffè di specie Arabica Africano sono le sue caratteristiche organolettiche: acidità molto Spiccata, ma ben bilanciata da un ottimo corpo. Ottimo per espresso dove esprime al meglio i suoi toni Fruttati.

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.

Nella regione di Cuba Guantanamo viene coltivato un caffè di alta qualità il Turquino Lavado, detto anche il caffè di Cuba, che ricorda l’Hawaii o il Jamaica Blue Mountain. Cuba Turquino Lavado è un caffè 100% Arabica per i giorni speciali, si distingue per il suo gusto e la ricchezza di sapori. Caffè dolce, acidità tenue e corpo rotondo, con aroma molto piacevole, ricco, e una nota leggermente affumicata. Il suo profumo e gusto ricorda nel carattere i famosi sigari cubani. Per veri intenditori!

 

Disponibile in confezione da 25 cialde, e confezione da 1 kg in grani.